Otoplastica – Orecchie a Sventola

otoplastica

Otoplastica – Orecchie a Sventola

L’otoplastica permette di riportare le orecchie in posizione corretta, intervenendo sulla cartilagine dei padiglioni auricolari, “scheletro portante” dell’orecchio.

Può essere eseguito a qualsiasi età, in anestesia locale, e comunque quando il padiglione auricolare è già sufficientemente sviluppato, quindi dopo gli otto anni di età.

Questo intervento non si ripercuote sull’udito e dà al giovane paziente una maggiore sicurezza ed autostima di sé.

Tale intervento può essere eseguito, al caso, su un solo orecchio o su entrambi, con la stessa tecnica chirurgica o differire sui due lati.

Le cicatrici sono molto poco o per nulla visibili.